Samsung pensa alle news: arriva Samsung Daily

Samsung pensa alle news: arriva Samsung Daily

Samsung si appresta a presentare domanda presso l’Euipo (European Union Intellectual Property Office), l’agenzia brevetti e marchi dell’Unione Europea per attivare Samsung Daily, il nuovo servizio di notizie del colosso sud coreano. Samsung non è però nuova a questo genere di servizi, tanto che già in passato aveva sperimentato My magazine, Briefing, Upday, collaborando anche assieme a Flipboard, senza riscuotere particolare successo. L’arrivo di Samsung Daily rappresenta, invece, un upgrade per nulla inatteso, date le mosse dei grandi concorrenti del settore; Google con Google News, Apple con News+, Facebook con Instant Articles e persino Amazon, che con la funzione del comando vocale, ispira Samsung a puntare alto.

Briefing, ad esempio, è un componente di Flipboard, integrato nei nuovi smartphone di fascia alta lanciati di recente da Samsung, e possiede uno stile ben definito che richiama volontariamente il launcher di casa Google. Si tratta di un sistema ben curato e molto intuitivo nel seguire gli interessi e nel catturare l’attenzione del lettore. Si tratta di una App disponibile gratuitamente sul Play Store per qualsiasi dispositivo Android, anche se non è conosciutissima e non ha fatto parlare molto di sè.

La nuova piattaforma di Samsung, invece, sarà potenziata dall’assistente virtuale Bixby, che darà la possibilità all’utente di comandare alcune funzioni del servizio con la propria voce, e andrà a sostituire l’attuale Bixby Home. Bixby è l’assistente virtuale che apprende dalle ricerche e seleziona i risultati che più si adattano ai gusti dell’utente, quindi Samsung Daily potrebbe diventare una versione aggiornata di Bixby, che selezionerà anche le notizie.

Definita dal produttore asiatico “One stop content discovery platform”, di Samsung Daily si conosce unicamente il nome, certo piuttosto evocativo, ma ben poco sulle tempistiche e modalità di rilascio. Dalle poche informazioni trapelate da Samsung alla conferenza di San Jose, si sa che Daily offrirà un’interfaccia rinnovata, adesso più intuitiva e semplice da utilizzare. A questo si aggiungerà la possibilità per gli sviluppatori di integrare molto più facilmente il supporto delle loro app con Samsung Daily. Nell’interfaccia tutte le app supportate mostreranno informazioni utili tra cui meteo, appuntamenti in calendario, promemoria, email, notizie in tempo reale e molto altro.

Samsung Daily, inoltre, sarebbe in grado di mostrare all’utente una serie di notizie rilevanti, in base ai gusti e alle preferenze di quest’ultimo, grazie all’elevato grado di attenzione da parte dei programmatori. Bisogna però tenere a mente che le società come Samsung solitamente depositano e registrano numerosi marchi e brevetti, anche al fine di tutelarsi da eventuali furti delle proprietà intellettuali, così da assicurarsi in anticipo l’idea, ed essere certe che nessun concorrente o patent-troll possa depositare un marchio simile.

Considerando che con gli ultimi Galaxy Note 10 e 10 +, Bixby è diventato meno centrale – vista la rimozione del tasto dedicato e la possibilità di non avviarlo con il tasto di accensione – non sarebbe strano se la società puntasse a rinominare alcuni dei suoi servizi a marchio Samsung.

Gioia Perna

Leave a Reply

Your email address will not be published.