Festa del Cinema di Roma 2019: da Martin Scorsese a Bill Murray, le star sul red carpet

Festa del Cinema di Roma 2019: da Martin Scorsese a Bill Murray, le star sul red carpet

La quattordicesima edizione della Festa del cinema di Roma è iniziata alla grande. Nella giornata del 21 ottobre 2019 è stato presentato in anteprima il nuovo film di Martin Scorsese, l’attesissimo “The Irishman”. Il film racconta l’epica saga sulla criminalità organizzata nell’America del dopoguerra vista attraverso gli occhi di Frank Sheeran ed è incentrato su uno dei più grandi misteri irrisolti della storia statunitense: la scomparsa del leggendario sindacalista Jimmy Hoffa. Gli interpreti principali di questo film, lungo ben 210 minuti, sono Robert De Niro e Al Pacino che si trovano a recitare insieme per la terza volta. Il film uscirà nelle sale italiane come “evento” il prossimo 4 novembre 2019 e sarà disponibile su Netflix, produttore del film, a partire dal 27 novembre 2019. 

Per quanto riguarda i primi giorni della Festa, diversi sono stati gli eventi e i personaggi che hanno animato l’Auditorium Parco della Musica. Ad inaugurare la festa è stato Edward Norton con il suo “Motherless Brooklyn”, presentato in anteprima nella giornata di giovedì 17 ottobre. Il film è tratto dal bestseller omonimo di Jonathan Lethem ed è ambientato in una New York degli anni ‘50. Tra gli incontri di giovedì il regista Ethan Coen che ha incontrato il pubblico ed anche quello con Giuseppe Tornatore che ha presentato ai ragazzi di “Alice nella Città” il suo celebre “Nuovo cinema paradiso”. 

Occhi puntati anche su “Pavarotti”, il documentario di Ron Howard sul grande tenore icona della musica mondiale. Altro film interessante presentato nella giornata di venerdì 18 ottobre è stato “The Aeronauts” con Eddie Redmayne e Felicity Jones, la coppia Oscar  di “La teoria del tutto” che si è riunita per questa nuova avventura. Grande attesa anche per “Downton Abbey”, film sequel della celebre serie TV inglese andata in onda dal 2010 al 2015. A sfilare sul red carpet prima dell’anteprima del film che si è tenuta sabato 19 ottobre, gli interpreti di Lady Mary, Mr. Carson e la new entry Maud rispettivamente Michelle Dockery, Jim Carter e Imelda Staunton (conosciuta principalmente per il suo ruolo in “Harry Potter”). Il film uscirà nelle sale italiane il prossimo 24 ottobre 2019. 

Nello stesso giorno è stato assegnato il premio alla carriera ad uno degli attori comici più amati, Bill Murray. Ad intervistare e consegnare il premio, il regista Wes Anderson.

Infine, domenica 20 ottobre è stata la giornata di “Ladro di giorni”, film italiano del regista Guido Lombardi con Riccardo Scamarcio,  e di “Honey Boy”, un film che parla della vita di un ragazzino prodigio alle prese con un padre violento. Film che ha fatto molto discutere, si tratta di un biopic dell’infanzia dell’attore Shia LaBeouf che nel film interpreta suo padre. 

 

Eleonora Piredda

Leave a Reply

Your email address will not be published.